mercoledì 10 gennaio 2018

Il miglior staff del mese!

Suonano le campanelle e riaprono gli uffici; un altro anno se ne è andato e le tanto aspettate festività sono terminate.
Kosmos torna più carica che mai ad accompagnarvi giorno dopo giorno in questo fantastico 2018 e ad augurare a tutti un anno pieno di felicità e sogni realizzati.
Abbiamo deciso di dare il via a questo nuovo inizio pieno di aspettative, con la presentazione di Audrey che è stata chiamata dall’Università di Strasburgo, dove si è laureata, ad un corso di studio per esporre il proprio successo lavorativo post-laurea; e non solo... è anche il miglior staff del mese!

Questo è quello che ci racconta:

“Sono stata invitata dall'Università di Strasburgo, dove mi sono laureata, a fare una conferenza per gli studenti di terzo anno di laurea triennale (Lingue straniere applicate/Langues étrangères appliquées) e di primo anni di magistrale (Plurilinguisme et interculturalité-Lingue e
interculturalità). Questa conferenza fa parte del loro corso di studio e serve loro per vedere tutte le possibilità di lavoro che ci sono dopo la Laurea, grazie all'intervento di professionisti di diversi settori.

Questa serata era dedicata al settore della traduzione, quindi ho parlato per prima riguardo al mio percorso durante lo studio, dell'Erasmus a Venezia e di come ho trovato un tirocinio presso Kosmos per poi venire assunta. Ho spiegato come qui ho imparato una cosa fondamentale: che nonostante quello che si pensa, non ci si annoia mai quando si è traduttore perché ci sono tanti settori diversi e si impara sempre qualcosa, che si traduca un manuale super-tecnico o un catalogo di moda!
Questo è un lavoro in cui la curiosità è una grande qualità, così come ovviamente la conoscenza perfetta della propria lingua (il "prodotto finale") e delle altre lingue, ma anche della cultura inerente alla lingua; bisogna saper essere sintetici nelle frasi e saper organizzarsi bene il lavoro date le scadenze strette.

C’è un forte legame tra quello che ho imparato nel corso di laurea e quello che faccio nel mio lavoro, in quanto tutto quello che ho studiato mi è ancora oggi molto utile.

Con il mio discorso gli studenti hanno capito che ci sono davvero ottime prospettive dopo la Laurea  ed erano davvero molto interessati; mi hanno fatto domande sulle tariffe, mi hanno chiesto se all'Università ero brava in traduzione, a cui ho risposto “mica tanto”… è vero!
Hanno potuto vedere che si può sempre migliorare e che solo la pratica fatta durante il tirocinio permette di capire davvero se si è bravi e/o fatti per il mestiere.

È stata un’esperienza fantastica, dove ho potuto esporre la mia esperienza, fatta grazie a Kosmos.”

Audrey Dissoubray (Kosmos Traduttore e Revisore Snr)

Nessun commento:

Posta un commento